Progetto di ricerca sperimentale “Applicazione della pet therapy psicomotoria nell’adulto psichiatrico in R.S.A.”

Progetto di ricerca sperimentale “Applicazione della pet therapy psicomotoria nell’adulto psichiatrico in R.S.A.”           presso la Residenza Protetta “Skipper” di Masone (GE) nel 2012.

Scopo del progetto: studio sperimentale dell’impiego della metodologia pet therapy psicomotoria e validazione delle schede di valutazione elaborate dall’Associazione Italiana Pet Therapy.

Obiettivi del progetto specifico: miglioramento della qualità della vita degli utenti in residenza protetta

 

Metodologia di intervento: incontri individuali con soggetti con patologie psichiatriche differenti (ex manicomiali, schizofrenici e disturbi antisociali)

 

Risultati del progetto: miglioramento negli ambiti comportamentali, comunicativi, relazionali e cognitivi e nella gestione all’interno della struttura residenziale.